Ideanda aperta

Come organizzare l’agenda nuova

Avere tra le mani un’agenda nuova di zecca mi mette sempre in uno stato tra l’eccitazione come i bambini a Natale ed il timore di rovinarla in qualche modo, senza volerlo, magari sbagliando a scrivere qualcosa. So che mi capisci benissimo e che anche tu hai pile di quaderni inutilizzati perchè ti dispiace scriverci sopra, vero?

Oggi ti spiego come utilizzare la tua Ideanda 2021 (o comunque la tua nuova agenda) in modo da sfruttare al massimo le sue potenzialità, non appena potrai averla tra le mani.

1. SFOGLIALA ED IMPARA A CONOSCERLA

Una nuova agenda è come una nuova amica: devi scoprire che tipo è, quali sfaccettature ti può regalare, cosa potresti darle tu, e ti ci devi affezionare. Perchè sarà la tua fedele compagna per un anno intero, custodirà i tuoi progetti, ti aiuterà a pianificare ogni giorno dei prossimi 365, ti accompagnerà ovunque.

Se possiedi Ideanda, sicuramente sfogliandola scoprirai pagine – sorpresa, quindi è davvero il caso di studiartela per bene, in modo da non perdere le occasioni che ti può regalare sin dal principio del vostro rapporto!

2. INIZIA A FARLA TUA

Firma la prima pagina, lascia il tuo sigillo per cominciare la nuova, sorprendente avventura di un nuovo anno tutto dedicato a te stessa, al tuo lavoro ed alle cose e persone che ami di più.

Inaugurarla con il tuo nome è di buon auspicio, non credi? Ricorda sempre che il futuro inizia oggi!

3. SEGNA LE DATE IMPORTANTI

Sul planner annuale (ma anche su quello mensile e nella giornata di riferimento) segna le date che riguardano compleanni, anniversari, festività, ponti, viaggi e vacanze, appuntamenti stabiliti a priori (medico, estetista, parrucchiere, palestra, commercialista, ecc), eventi a cui non puoi mancare.

Non dimenticare di regalarti giornate tutte per te: se le fissi subito, non avrai scuse per non onorare il tempo che desideri dedicare a te stessa (all’interno di Ideanda c’è anche una pagina dedicata a come ti senti ogni giorno dell’anno: trovala e dall’1 gennaio inizia a colorare il tuo umore! Lo puoi monitorare per agire subito di conseguenza se non va come dovrebbe ; ).

4. PARTI DAGLI OBIETTIVI

Su Ideanda puoi trovare sezioni appositamente studiate per contenere e ricordarti i tuoi obiettivi: potrai così effettuare i tuoi bilanci a tempo debito, gioire dei successi o correggere eventualmente il tiro.

In ogni caso, puoi aggiungere la sezione degli obiettivi in qualsiasi agenda sceglierai. QUI ti dò qualche dritta per definire i tuoi obiettivi in sole 6 mosse e senza stress!

5. UTILIZZA SUPPORTI ESTERNI

Per dare una mano a te stessa nella lista degli obiettivi o delle priorità di ogni settimana/mese, puoi utilizzare il blocco delle liste che ti arriva con l’opzione MIDI2 di Ideanda. Puoi compilarlo anche ad ogni nuovo progetto, per rimanere sempre focalizzata sugli step da seguire per raggiungere il risultato sperato.

Con la stesso opzione, ricevi anche il quaderno per fissare le tue nuove idee e la penna, il tutto ovviamente coordinato con Ideanda : )

6. PERSONALIZZA LA TUA AGENDA

Se ti piacciono i colori e sei creativa, forse ti piacerebbe personalizzare la tua agenda con adesivi, clip colorate, segnalibri fai da te. Scegli gli accessori più adatti alla tua personalità, fai una bella foto e quando la posterai sui tuoi canali social ricorda di taggare @chiaridee_graphicdesign!

Ora sei pronta ad affrontare con nuove energie il prossimo anno e a riempire la tua agenda di bellissimi impegni e tanto tempo libero!

Iscriviti alla newsletter di Chiaridee per non perdere tutte le sue luminose novità!

Share this post

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email